Carissimi candidati,

i primi 26 studenti si stanno accomodando in classe prendendo posto tra i vari banchi, ma non dimentichiamo che ancora 10 di questi banchi sono vuoti in attesa che qualcuno li occupi.

Il prossimo e ultimo passo per decretare chi saranno gli ultimi 10 sarà la seconda sessione del test di secondo livello.

Questo sarà reso pubblico a partire dalle ore 13:00 di mercoledì 1 febbraio fino alle ore 13:00 di venerdì 3 febbraio.

Potranno sostenere il test tutti gli iscritti dopo il 6 gennaio che hanno superato la preselezione e tutti gli iscritti prima del 6 che hanno superato la preselezione e che per valide ragioni non siano riusciti a sostenere il test di secondo livello durante la prima sessione a gennaio.

Per sostenere il test occorre accedere a sdb.edotto.it con le vostre credenziali e cliccare sopra TEST DI SELEZIONE SDB2

Il test è a tempo: 3 ore disponibili dal momento in cui si clicca sopra il test fino al suo completamento.

Una volta cliccato sopra il nome del test il sistema lo registra come iniziato; non sarà quindi possibile richiuderlo per poi riprenderlo successivamente (come per il test di preselezione).

Il test è composto da 100 domande a risposta multipla suddivise in 5 argomenti:

• CM – cultura generale

• SM – social media

• I – Internet

• PC – uso del PC

• O – Office

Per ogni domanda vi sono SEMPRE 2 RISPOSTE CORRETTE e 2 RISPOSTE SBAGLIATE

Per ottenere il massimo del punteggio dovete scegliere le due risposte corrette – se ne scegliete solo una tra le due corrette, il punteggio sarà minore!

Ogni risposta corretta ha valore 5 punti

Ogni risposta sbagliata ha valore – 10 punti

E’ possibile non rispondere ottenendo così 0 punti

Il sistema di punteggi è stato così formulato per scoraggiare la scelta casuale delle risposte e indurre al ragionamento nella scelta.

Non esiste una soglia di sufficienza del test, ma semplicemente un punteggio che viene sommato a quello di CV e lettera motivazionale per la creazione della graduatoria finale. Questa verrà resa pubblica nel pomeriggio di venerdì 3 febbraio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.