Lunedì 19 Dicembre alle 19.00, oltre che a scambiarci gli auguri con i nostri studenti, chiuderemo quella che è stata una incredibile avventura iniziata a Maggio (per loro) a Febbraio (per noi). Si chiude un percorso

La Prima storica classe della SQcuola di Blog, dopo mesi passati insieme in aula, sta giustamente arrivando al “Graduation day” alla consegna degli attestati, ai saluti ed abbracci, pronti ed affamati come sono, verso nuove sfide.

Ne ho passate tanti di “Graduation day(s)” sia nel mio percorso scolastico, che nei tanti corsi che seguo durante l’anno. E’ sempre un momento strano, in cui il sollievo di aver terminato un percorso impegnativo si confonde con sensazioni un filo nostalgiche. Un po per l’abitudine a quegli appuntamenti fissi, un po ripercorrendo mentalmente alcuni di quei tanti momenti insieme, le soddisfazioni, le sorprese, i contrasti; sono tante storie che si intrecciate.

Tante vite si sono intrecciate come fili di gomitoli rotolanti, su strade a volte in discesa, altre in salita. Fili diversi in spessore, colore e lunghezza hanno continuato ad intrecciarsi vorticosamente per 7 mesi senza fermarsi. Anche i gomitoli che rimanevano più fermi sono rimasti intrecciati e legati ad altri. Insieme hanno tessuto una tela unica, una tela che rappresenta l’evolversi di un’idea unica.

Si è partiti da un’idea folle, impraticabile secondo gli schemi aziendali a cui siamo tutti stati abituati: “Si può far business partendo dalle persone“.

Non c’è nulla di più virale e contagioso che un’idea! Attorno a questa si sono raccolte alcune persone folli quanto il sottoscritto. Il virus si è rapidamente propagato contagiando il Gruppo LEN che ha deciso di schierare le proprie risorse, umane, finanziarie e tecnologiche, per dargli una “chance”.

C’è tanto lavoro e tanto impegno di molte persone in un progetto come questo, ad ognuna di loro va il mio ringraziamento; dai tecnici di LEN SYSTEM, al Team di Edotto, al Direttivo del Gruppo LEN ed a tutti i docenti che hanno partecipato e fornito il proprio contributo.

Ma il virus si è rapidamente propagato anche all’esterno. Come dimenticare Osvaldo Danzi, Giovanna Coppini, Marco Maltraversi, Felice D’Alelio ed i tanti altri che hanno contribuito attraverso Seminari, presenza ad eventi, affiancamenti su Project Work o semplicemente rispondendo a domande. Anche le tante aziende che si sono affiancate alla SQcuola di Blog lungo il percorso meritano il nostro ringraziamento. Oggi sono in tanti che ci contattano per collaborare, ma non dimentichiamo che lo ha fatto dall’inizio, credendo in un’idea più che ad una vera opportunità di business.

I nostri prodi studenti sono sicuramente da ringraziare, sia per la pazienza dimostrata in momenti complessi, che nella voglia messa nel portare a termine un percorso complesso. Non tutti i 33 iniziali arriveranno al termine, ed è giusto così visto che non è proprio un percorso all’acqua di rose la SQcuola di Blog, ma di ognuno abbiamo apprezzato qualcosa ed ognuno di loro ci ha regalato qualche insegnamento utile che contiamo di mettere a buon fine per i prossimi Master.

Si perché questa non è la fine, ma un nuovo principio e siamo felicissimi che molti di loro abbiano deciso di continuare a stupire assieme a noi. Terminata la prima edizione, giusto il tempo di una fetta di panettone e saremo di nuovo presi dall’organizzazione della seconda edizione che partirà a Febbraio 2012, con tante sorprese in serbo per continuare a “spingere il limite verso l’alto”.

Altri gomitoli stanno arrivando, altri colori, altri spessori, che trasformeranno ancora la tela in modi sorprendenti. Ma non sarà una tela nuova, e vedrà sempre i nostri fili ben visibili e riconoscibili. Qualcosa da mostrare con orgoglio.

Grazie, questo è dedicato a voi…

11 thoughts on “SQcuola di Blog quando la fine è nel principio

  1. “Altri gomitoli stanno arrivando, altri colori, altri spessori, che trasformeranno ancora la tela in modi sorprendenti. Ma non sarà una tela nuova, e vedrà sempre i nostri fili ben visibili e riconoscibili. Qualcosa da mostrare con orgoglio.” – Meraviglioso.

  2. E la tela formerà un maglione bellissimo, coloratissimo e caldissimo.
    Perchè è questo il potere della collaborazione: creare un’opera unica fatta del lavoro di tutti.
    Grazie grazie grazie.

    E’ stata un’esperienza di vita, di lavoro e di relazioni che porterò sempre con me!

  3. Io vorrei fare il “collo alto”!! Un grazie ad Andrea per la splendida intuizione e a tutti coloro che grazie alla Sqcuola ho avuto modo di conoscere, coinvolgere in altre attività e “usare” come collaboratori.
    L’anno prossimo sarà anche meglio!

  4. Questa meravigliosa esperienza mi ha dato così tanto che non riesco nemmeno ad esprimerlo bene a parole.
    Dopo un’esperienza professionale che mi aveva lasciato brutti segni e soprattutto tanto amaro in bocca, non credevo più in tante cose… ma voi qui mi avete smentito tutti! Tanta gente in gamba e preparata, con onestà intellettuale, pronta a mettersi in gioco e a creare un modo “diverso” di lavorare. Ho conosciuto un nuovo e ottimo modo di fare team-work e la potenza del network , quello fatto da persone che ci credono davvero e hanno valori e visioni comuni. E ho pure scoperto una “nuova Valeria” a livello professionale (non credevo di potere fare determinate cose!) e sono molto più motivata di quanto lo sia mai stata prima, anche quando avevo ottenuto il mio tanto sognato incarico da manager (che ora non vedo più nello stesso modo).
    Sono triste davvero che questa esperienza finisca, ma certa che si partirà anche per nuove strade che questo gruppo e Len ha creato partendo solo dalla voglia di fare.
    Grazie di cuore a tutti, avete significato davvero tanto per me e sono sicura che col mio “gomitolo” molti di voi rimarranno intrecciati a lungo…

  5. E’ stato bello poter condividere quest’esperienza con voi. Abbiamo imparato tanto grazie ai magnifici professori ma anche ai fantastici compagni di classe/colleghi/amici.
    Ora siamo una squadra eterogenea ma compatta, sono sicura che nasceranno tante collaborazioni e continueremo a crescere insieme.
    Grazie mille a tutti per questa opportunità!

  6. Tra poco ci ritroveremo in webinar per mettere ufficialmente la parole “Fine” a questa esperienza.
    Credo che sia ora nostro compito quello di raccogliere il testimone e far sì che quello che si chiude stasera sia solo il Primo Capitolo di una Storia che io mi auguro sia ben più lunga, e che mi sforzerò perché tale diventi.
    Abbiamo messo in piedi un gruppo che non esito a definire FANTASTICO.
    Un tesoro prezioso che mi terrò ben stretto!
    GARANTITO!!!

  7. E’ stata un’esperienza davvero interessante. In questi mesi si è costituito un gruppo fatto di persone vere che hanno collaborato, si sono scambiate opinioni, hanno fatto team attraverso la rete. E’ qualcosa che non immaginavo possibile…
    Tutto merito dei prof., dei compagni di classe, della squadra tutta della Sqcuola di Blog.
    Bravi, bravi, bravi!
    a presto
    Marzia

  8. Qualche giorno fa avevo finito di ascoltare l’ultimo modulo FAD in programma…mi rimaneva solo quell’ultimo test e sembrava che il momento buono per farlo non arrivasse mai…poi mi sono “auto-sgamata” chiedendomi se per caso non stessi cercando di evitare qualcosa.
    Ebbene sì, quel che stavo cercando di evitare era di associare la parola “fine” a questa magnifica esperienza. Poi ho affrontato quel che c’era da affrontare, la comparsa di quell’ultimo “pallino verde” che segna la conclusione di un modulo, ma non si è presentato nessuno degli effetti collaterali temuti (dispiacere, nostalgia, bisogno di fare il punto della situazione e di chiedersi e adesso?). Vi dirò di più, ho superato indenne anche l’ultimo webinar…e credo che il perché sia legato ad una scelta che ho fatto prima d’istinto e poi sempre più consapevolmente, la scelta relativa a come frequentare il corso. E’ sempre possibile una modalità più tradizionale e 1.0 con cui tutti abbiamo confidenza: assistere alle lezioni, fare i compiti e gli esami. Si è però manifestata fin da subito anche una seconda possibilità: quella di mettersi in gioco completamente e giorno per giorno, scoprendo (come è capitato a Valeria e a me) aspetti di noi stessi che non conoscevamo, riattualizzando orgogliosamente valori un po’ “vintage”, discutendo criticamente sulle cose e guardando al futuro anche con gli occhi dei nostri compagni di banco.
    Se avessi optato per la prima possibilità adesso sì che avrei il mio bel da fare con la parola fine, ma ho scelto la seconda e quindi mi sento al sicuro: ciò che abbiamo costruito insieme non può finire in un cassetto come un qualsiasi attestato!
    Che la si veda come fine o come inizio un sincero ringraziamento a tutti ci sta comunque, accompagnato da un caloroso benvenuto ai nuovi “gomitoli”!

  9. Ciao ragazzi! E stato veramente triste finire l ultimo test di sqcuola di blog. Prima di questo percorso pensavo che solamente certe persone con determinati iter universitari e professionali potessero lavorare nel campo del web marketing invece ho scoperto nuove potenzialita. Continuo imperterrita a cercare di lavorare in questo settore come credo molti di voi! Come si dice… Barcollo ma non mollo! Grazie di cuore a tutti e non dimentichiamoci che e finito un percorso ma non di certo la solidità del nostro network! Un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.