Ciao Riccardo,
Provo ad importunarti, odio le email lunghe e lo spam e cerco di tagliar corto, vorrei spiegare in poche righe la SQcuola di Blog. 
 
Sono il @GeomAlfieri e ti seguo da un pochino su Twitter, se conosci la favola della Zuppa di Sasso, sono quello che ha portato il sasso.
 
La SQcuola di Blog è il progetto a cui un gruppo di evangelizzatori dei Social Media incontratisi online, hanno deciso di dedicare il proprio tempo e risorse gratuitamente per cercare di creare un esempio innovativo tutto italiano.
 
E’ un Master online in Social Media Marketing, gratuito per 30 studenti selezionati attraverso graduatoria trasparente e meritocratica anch’essa online. 
«La SQcuola di blog» è una storia positiva che permette a nuovi professionisti di affinare le proprie competenze attraverso un percorso strutturato inedito
 
Abbiamo già 120 iscritti, le iscrizioni si chiudono domenica, le selezioni iniziano la sett prox, il corso parte il 2 Maggio.
Non chiediamo quindi visibilità, quella vogliamo meritarcela, chiediamo un parere e, se lo riterrai opportuno, un contributo per un webinar online al lunedì sera dalle 19 alle 21.
 
Pochi punti per dire che:

• Nasce da persone e non da aziende
• Nasce come Bottom up, dal basso
• Nasce dalle esigenze di clienti e studenti
• Nasce da professionisti, formatori e consulenti  sul campo
• Nasce dalla condivisione di esperienze
• Nasce da storie di successo e fallimento
• Nasce dalla voglia di dare valore e di divertirsi
• Non nasce dall’idea di guadagno (è gratuito)
• Open Source, l’opportunità di rendere i contenuti aggiornabili ed aperti a contributi esterni

L’obiettivo di SQcuola di blog è quello di fornire alle persone delle competenze pratiche per diventare un tramite tra le aziende e i gli utenti, i futuri clienti (si spera)!
In questo particolare momento economico c’è bisogno di professionisti che sappiano guidare le aziende nella scelta dei giusti canali comunicativi e relazionali e che sappiano ascoltare, monitorare e percepire le sollecitazioni che il mercato offre, anche attraverso la rete. 
 
E’ tutto online, video, info, docenti e se ne parla già in rete
http://sqcuoladiblog.it/2011/04/storie_online_sqcuola_di_blog/
 
Non cerchiamo niente altro che confrontare un’idea con chi ha l’esperienza di aiutarci a migliorare.
Pensi che se ne possa parlare?
 
Grazie e buon weekend
 
Andrea Alfieri

3 thoughts on “Lettera aperta del Preside a Riccardo Luna di WIRED

  1. Non è per piaggeria, ma se non vi risponde non ne farei un dramma. L’idea della scuola per bloggare e come l’avete interpretata voi è, scusate il giovanilismo, una “figata” in sè. Da potenziale studente, non vedo il bisogno dell’endorsment di qualcuno dell’esterno. E poi bastano quelli di Fior di Risorse 😉

    1. Grazie Floriano, assolutamente ti dò ragione. Infatti lo spiego nell’articolo sull’arrotino non è un endorsement che si voleva… ma contenuti! Siamo onesti, WIRED è ‘aggregatore per eccellenza di questi contenuti sui Social Media, ispira con le sue storie di successi e fallimenti migliaia di persone. Sai cosa vorrebbe dire anche solo aver accesso a qualcuno di WIRED per uno dei nostri seminari? Eleverebbe il corso, i docenti stessi ma soprattutto voi studenti.
      Poi è chiaro, da fedele lettore, inutile nascondere la soddisfazione che darebbe apparire in qualche modo tra i loro contenuti, siamo tutti un pò vanitosi e le botte d’ego fan piacere.
      Ma se leggi l’email e l’articolo penso di aver reso chiaro che sono i contenuti per gli studenti della SQcuola di Blog quelli a cui veramente aspiriamo.
      Comunque grazie per le belle parole, anche per noi è una figata! Grazie!
      Ah! Dimenticavo…. Ha risposto!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.