Massimo Zilioli presenta l’ultima azienda del seminario del 2 aprile: Liberi di muoversi.

Liberi di muoversi è un’associazione culturale onlus che ho lo scopo di facilitare la difficile vita di chi ha difficoltà motorie. Tramite segnalazione si vanno ad individuare i luoghi con barriere architettoniche o meno, andando a mappare l’accessibilità dei luoghi.

Tramite il pw viene richiesta un’analisi di listening e una strategia social legata ai contenuti.

Il sito di Liberi di muoversi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.